Attività
L’Istituto di Gestione della Fauna è un'organizzazione non governativa, riconosciuta nel registro delle organizzazioni non lucrative di utilità sociali (onlus) e delle associazioni di promozione sociale (APS), operante nel campo della tutela ambientale e più precisamente della gestione e conservazione della fauna selvatica e delle risorse naturali.

L’Istituto assiste Pubblica Amministrazione e operatori privati nell’applicazione di buone pratiche di gestione e conservazione faunistica.

Opera con ricercatori interni ed esterni e in collaborazione con le Università, in particolare con la Federico II di Napoli, la Seconda Università di Napoli e l’Università di Salerno. L’Istituto è soggetto accreditato presso tali Atenei e per essi svolge funzione di azienda ospitante studenti e stagisti nell’ambito delle attività formative.

In particolare i principali campi di applicazione sono:

Gestione della Fauna

Monitoraggio e ricerche di popolazioni faunistiche
Programmi di conservazione
Programmi di prelievo venatorio controllato
Programmi per Aziende
Faunistico venatorie
Attività di cattura tramite tele-anestesia per prelievi, rilievi biometrici, immissioni
Controllo di specie problematiche
Programmi di reintroduzione


Pianificazione faunistica

Modellistica nella Gestione della Fauna
Ecologia del Paesaggio
Piani di azione per la conservazione
Piani faunistici e faunistico-venatori
Studi di Impatto ambientale
Studi di incidenza ambientale nelle aree SIC e ZPS